START SPEAKING TODAY è il percorso di 8 settimane che porta studenti e lavoratori, bloccati e in imbarazzo durante una conversazione in inglese, a parlare sentendosi sicuri e disinvolti in meno di 6 mesi, sia in ambito privato che professionale.

8 moduli di strategie di apprendimento

20+ ore di conversazione in inglese

Pacchetto di grammatica consultabile in ogni momento

feedback & consulenza giornaliera

START SPEAKING TODAY ti permette di identificare i motivi e trasformare le abitudini che ti stanno impedendo di comunicare in inglese con tranquillità. 

Solo così riuscirai finalmente a smettere di avere paura e apprendere allo stesso tempo strumenti e strategie necessari al fine di parlare in modo scorrevole nel tuo campo di interesse.

 

Per raggiungere questo obiettivo sono tre gli elementi fondamentali di cui hai bisogno.

Riuscire a trasformare l'inglese dal semplice studio su un libro a un’abitudine quotidiana

Questo è possibile attraverso un percorso che espone la persona a una costante quantità di stimoli in lingua, la stessa a cui è esposto chi vive all’estero.

Studenti e studentesse che utilizzano questo metodo mi confermano di essere passati da una condizione di esitazione continua nel trovare le parole giuste in inglese e conseguente paura di non farsi capire, al parlare senza prima pensare in italiano e buttarsi in una conversazione con grande facilità, cosa che risulta loro utile anche nel campo lavorativo e nel trasferimento all’estero.

Questa strategia, ad esempio, ha aiutato un mio studente che riusciva a malapena a presentarsi in inglese per la troppa paura di sbagliare a trasferirsi a Bristol e trovare di lì a poco lavoro come hotel receptionist, mestiere che prevede un contatto giornaliero con clienti stranieri e una grande fluidità nel comunicare con loro in inglese.

j

Sapere come adattare alle proprie esigenze e ai propri interessi strumenti specifici e concreti che danno modo di utilizzare l’inglese ogni giorno

Ciò che intendo dire è che il 90% passa un’infinità di tempo studiando grammatica o frequentando corsi che danno occasione di praticare poco la lingua parlata dai madrelingua inglesi e utile al proprio scopo specifico. Il risultato è di sentirsi a disagio non appena si ritrovano in una reale conversazione con uno straniero, esprimersi a singhiozzi e infine arrivare alla conclusione di non essere portati per l’inglese.

Tutti i miei studenti e le mie studentesse, che si sono ritrovati/e in passato in questa situazione, mi riferiscono che aver imparato grazie al mio percorso come applicare i giusti strumenti che permettono di praticare la lingua vera in ogni momento della giornata, anziché impararne solamente le regole o usarla solo per qualche ora durante un corso, è ciò che li ha portati già in poche settimane e con molta meno fatica dalla paura di aprire bocca ad esprimersi più liberamente.

w

Riuscire a ridurre al minimo la paura di fare errori quando si parla in inglese

Tutti i miei studenti e le mie studentesse, dopo una vita passata a cercare di capire la grammatica per evitare di fare errori e, di conseguenza, essere presi in giro, erano arrivati/e alla errata conclusione di dover avere una padronanza completa della lingua prima di poter parlare con tranquillità.

Già a poche settimane di distanza dall’inizio del mio percorso, quelle stesse persone smettono di preoccuparsi eccessivamente delle loro mancanze linguistiche e cominciano a sentirsi più spigliate nel parlare, cosa che porta la loro motivazione e il loro desiderio di continuare a farlo e migliorarsi ad aumentare esponenzialmente anche a distanza di tempo.

Questo è ciò che nell’arco di pochi mesi dalla fine del mio percorso non permette loro solo di conversare con più scorrevolezza, ma soprattutto le porta a non vedere l’ora di parlare in inglese ogni volta che è possibile. Riescono a relazionarsi facilmente con gli stranieri, iniziare una nuova vita all’estero che prima sarebbe stata impensabile, tentare un colloquio per quel lavoro per cui prima sembrava impossibile candidarsi.

Ma soprattutto, riescono finalmente ad uscire da quel circolo vizioso del “più ho paura di sbagliare, meno parlo, più mi blocco”, che le avrebbe condannate per sempre a provare imbarazzo in ogni conversazione privata e professionale in lingua.

Questo è ciò che serve per passare da una condizione di blocco e insicurezza nel parlare in inglese ad una di confidenza e fluidità. 

 

Per chi è START SPEAKING TODAY?

START SPEAKING TODAY è un percorso intensivo, fatto solo per coloro che sono così stanchi di sentirsi ancora bloccati in una conversazione in inglese e così motivati a sentirsi sicuri, da essere pronti a mettere in discussione tutto ciò che hanno imparato finora su come apprendere l’inglese e superare le proprie paure per raggiungere il proprio obiettivo.

Stefano (32 anni), ad esempio, dopo diversi corsi di inglese che non gli avevano portato risultati e per cui si sentiva solo più demotivato, si era ormai arreso all’idea di essere lui il problema. Aveva deciso di rimanere in Italia, accontentandosi di un lavoro che non lo appagava e rifiutando la possibilità di cercare qualcosa di più soddisfacente all’estero, perché troppo insicuro di parlare in lingua e spaventato che questo lo avrebbe penalizzato.

In meno di 6 mesi dalla fine del percorso, Stefano ha trovato il coraggio di andare a Bristol e, dopo diverse difficoltà iniziali per ambientarsi nella nuova vita, ha finalmente trovato lavoro come hotel receptionist. Questo lo ha reso felice non solo perché oggi si occupa di ciò che gli piace, ma soprattutto perché il suo sblocco gli ha permesso di fare quel passo per lui impensabile e continuare a mettere in pratica ciò che aveva imparato una volta trasferitosi. Una frase che ricorderò per sempre è stata

Ti ringrazierò per sempre perché col percorso che abbiamo fatto assieme ho superato quella insicurezza che mi teneva bloccato e sono partito carico e motivato a trovare lavoro.

Come Stefano, altre decine di miei studenti e studentesse sono riusciti/e a superare la stessa insicurezza e me lo hanno confermato nel tempo con affermazioni quali:

Prima del percorso ci avrei pensato due volte prima di trasferirmi, mentre adesso sono partita sicura.

Ho cambiato totalmente prospettiva e adesso non sudo freddo al pensiero di parlare in inglese, ma sono contenta.

Non sono contento solo perché il mio inglese è migliorato ed era una cosa che non pensavo fosse possibile, ma perché solo facendolo diventare un’abitudine sono riuscito a superare i miei blocchi.

 

Chi sono i miei studenti?

Lavoratori che vogliono relazionarsi con tranquillità con clienti stranieri attuali e futuri.

Studenti e lavoratori che vogliono sentirsi più spigliati a parlare in inglese per iniziare una nuova vita all’estero.

Studenti e lavoratori che vogliono mostrarsi sicuri e competenti per sostenere un colloquio ed ottenere un nuovo lavoro.

Ascolta come hanno raggiunto i loro risultati e cosa pensano di START SPEAKING TODAY
Barbara, 34 anni. Oggi si sente finalmente sicura di poter avviare il suo lavoro di guida ambientale escursionistica.

Avevo un approccio strano con l’inglese, nel senso che l’ho sempre studiato a scuola e all’università, ma in qualche modo ero sempre bloccata. Mi vergognavo anche a dire ‘Hello’, ‘What’s your name?’.

Lo stimolo è nato per motivi lavorativi. Ho pensato che dovessi trovare una strada giusta per poter sbloccare questa cosa.

Il tuo percorso è diverso perché è incentrato proprio sullo sbloccarti, sul capire come poter utilizzare diciamo le vie giuste per poter parlare un po’ più fluentemente nel linguaggio quotidiano.

Tu hai cercato di fare una cosa differente – da un lato mi sento sicuramente un po’ più sicura, meno timida, mi hai abituata a parlarlo anche nel quotidiano. Abituandomi non mi vergogno più.

Agnese, 26 anni.
Dopo il percorso si è trasferita a Berlino e oggi vive e lavora lì.

Avevo bisogno di riprendere l’inglese perché dovevo andare in Germania e volevo arrivare con una base un po’ più solida. La cosa che ho apprezzato molto è che se io ti chiedevo una cosa che avesse a che fare con la grammatica tu non me la ponevi come ‘la grammatica è questa’, perché sono anni che studio la grammatica inglese ed evidentemente non mi entra in testa, ma davi un riscontro pratico. Io vedevo che tu mi correggevi nelle cose utili e che mi facevi parlare e questo mi faceva sentire più sicura. L’altra cosa che ho apprezzato è stato il basare l’apprendimento sulle cose che riguardano la mia vita, che è un ottimo sprono per cui tutt’ora mi viene voglia di guardare la serie tv in inglese, guardare le notizie sulla BBC. Consiglierei il tuo percorso a tutti, indistintamente.

Alessia, 28 anni.
Dopo il percorso ha finalmente avuto il coraggio di trasferirsi a Malta per cercare il lavoro che fa per lei.

Ho un problema di timidezza, con te mi sono resa conto che riuscivo a sbloccarmi. Studiare l’inglese era sicuramente più stimolante per come venivano impostate le lezioni. Mi sentirei di consigliare questo corso a tutti perché penso possa essere d’aiuto soprattutto per poter parlare, perché ti fa applicare quello che studi. Avendo fatto il corso mi sono sentita sicuramente più sicura e mentre prima ci avrei pensato due volte prima di trasferirmi, ora sono andata tranquilla.

Riccardo, 26 anni.
Dopo il percorso ha avuto diverse proposte lavorative da aziende estere.

Il tuo percorso dà un tipo di apprendimento che puoi applicare veramente a tantissime cose nella vita quotidiana ed è ciò che lo differenzia dalle classiche metodologie di studio. Serve veramente a farti vivere la lingua in tutti gli aspetti, che secondo me è la cosa più importante, perché poi se dovessi mai andare all’estero quello che mi serve è il quotidiano, quello che io ho acquisito – saper utilizzare queste conoscenze nelle 24 ore giornaliere.


È questo il tipo di risultato che a te interessa ottenere?

Se sei pronto/a a metterti in gioco per raggiungere il tuo obiettivo

Diletta Gullottala tua futura English Coach.

Sono madrelingua italiana e proprio come te sono partita da zero con l’inglese, affrontando giorno per giorno tutti gli ostacoli di questa lingua e l’ansia e la paura di parlare con gli stranieri.

Grazie agli anni di formazione linguistica in Italia e fuori dall’Italia e ancora di più a quelli passati a capire come usare l’inglese ogni giorno senza vivere all’estero e sentirmi tranquilla ogni volta che parlavo, oggi sono un’insegnante qualificata CELTA e una coach linguistica d’inglese, ma soprattutto l’ideatrice di START SPEAKING TODAY – il percorso che ha permesso a me e già a decine di persone di parlare con sicurezza e fluidità.

Leggi cosa dicono i miei studenti di me

Ho avuto la grande fortuna di incontrare Diletta. Personalmente ritengo che abbia tutti gli ingredienti migliori che un’insegnante debba avere: preparazione, cordialità, voglia di fare, dolcezza e simpatia infinita.
Ha trasformato il mio malumore nei confronti dell’inglese in un gioco. Mi ha insegnato i metodi migliori per apprendere, ha aumentato la mia voglia di imparare qualcosa che ho sempre trascurato, ha creduto in me dal primo istante.
Non smetterò mai di ringraziarla come insegnante e persona.
Grazie coach ❤️
Noemi (24 anni)

Studentessa

Consiglio vivamente Diletta in quanto è indiscutibile la sua bravura come docente. Sono arrivata da lei con una conoscenza dell’inglese scadente, dovuta a lacune lasciate da diversi insegnanti avuti nel corso degli anni scolastici. Stimo di lei il suo metodo e il modo di incoraggiarmi, ma soprattutto la carica che mi sta donando a studiare l’inglese. Ad oggi sento di avere consapevolezza degli argomenti acquisiti e di poter essere in grado entro un paio di mesi di parlare fluentemente la lingua. Grazie coach
Daniela (31 anni)

Personal Trainer

In inglese ho sempre avuto difficoltà ad esprimermi e a trovare le parole giuste. Grammaticalmente invece facevo fatica ad impostare le frasi. Grazie a Diletta sono arrivata ad avere una capacità molto più alta di apprendimento e conversazione. C’è sempre stato un equilibrio tra grammatica e speaking, in cui si comincia ad applicare ciò che hai imparato precedentemente, cosa che ho trovato molto utile per memorizzare i concetti. Non si fa fatica a seguire e a capire perché riesce a tenere sempre alta l’attenzione di chi la ascolta e a utilizzare un lessico adatto al livello della persona. La consiglierei assolutamente perché l’ho trovata un’ottima insegnante.
Giulia (26 anni)

Studentessa

Cosa troverai in START SPEAKING TODAY

Prima ancora di cominciare il percorso otterrai l’accesso istantaneo a un pacchetto completo di grammatica che potrai consultare tutte le volte di cui avrai bisogno e tutte le informazioni preliminari necessarie.

Interests & habits

Quale è la differenza tra chi impara l’inglese vivendo all’estero e chi lo studia sul libro di grammatica?

Nella prima metà del percorso imparerai come:

  • Rendere le tue abitudini simili a quelle di chi vive all’estero
  • Trovare il tempo necessario da dedicare all’inglese
  • Usare ogni giorno l’inglese parlato dai madrelingua
  • Comprendere qualsiasi madrelingua 
  • Ampliare il vocabolario quotidiano e lavorativo

Confidence & fluency

Cosa differenzia chi comunica in inglese con sicurezza e scioltezza e chi con esitazioni e paura di fare errori?

Nella seconda metà del percorso imparerai come:

  • Trovare le parole giuste quando comunichi
  • Smettere di tradurre dall’italiano e pensare in inglese
  • ‘Memorizzare’ nuove espressioni ogni settimana
  • Avere una pronuncia da madrelingua
  • Comunicare con i madrelingua in ogni momento

Altri corsi VS START SPEAKING TODAY

Altri corsi

 

Ti fanno vivere l’inglese come studio

Ti insegnano regole grammaticali e vocabolario che  nel  90% dei  casi dimenticherai

Ti impongono compiti a casa standardizzati, basati  su  grammatica, letture e ascolti lontani da ciò che  nella  maggior  parte dei casi ti serve

Si basano su programmi standardizzati

Ti fanno usare la lingua solo durante la lezione  frontale

Ti forniscono un feedback sui tuoi progressi solo  durante la  lezione frontale

Ti fanno avere contatto solo con letture e ascolti  graduati, lontani   dalla lingua parlata dai  madrelingua

Ti lasciano con il timore di parlare in inglese

START SPEAKING TODAY

 

Trasforma l’inglese in parte della tua vita

Ti fornisce strumenti e strategie che ti permetteranno di migliorare per sempre

Ti insegna come trovare le tue attività settimanali, basate sui tuoi interessi, esigenze ed abitudini

Ti presenta un programma che si modella su ciò che sei come persona: debolezze, punti di forza, esigenze e personalità

Ti fa usare la lingua ogni giorno

Ti fornisce un feedback giornaliero e ti insegna come valutare da solo i tuoi miglioramenti

Ti fa avere contatto con la lingua parlata dai madrelingua

Ti porta a non vedere l’ora di parlare di nuovo in inglese 

START SPEAKING TODAY è il percorso intensivo che ogni persona determinata a sbloccarsi definitivamente quando parla in inglese vuole intraprendere.

Non sei ancora pronto a sentirti libero di esprimerti in inglese?

Dai un’occhiata ai miei contenuti gratuiti su Instagram e YouTube e metti in pratica i miei consigli, ti sentirai più sicuro fin da subito!

Nessun risultato

La pagina richiesta non è stata trovata. Affina la tua ricerca, o utilizza la barra di navigazione qui sopra per trovare il post.

Hai una domanda?

Scrivimi qui sotto o leggi le risposte alle domande più frequenti

Invia un messaggio

1 + 8 =

Dove posso fare START SPEAKING TODAY?

START SPEAKING TODAY è un corso online che si svolge attraverso l’utilizzo di Skype. Tuttavia è possibile svolgerlo anche in presenza o in modalità mista a Catania, dove risiedo.

Come faccio a capire se sono un buon candidato per START SPEAKING TODAY?

Prima di iniziare START SPEAKING TODAY dovrai richiedere la Videocall Gratuita di Valutazione, che troverai cliccando sul bottone “Accedi a START SPEAKING TODAY”. Grazie a questa capiremo entrambi se sei un buon candidato per accedere al percorso o se per te è meglio un altro tipo di corso.

Come sono strutturate le lezioni?

START SPEAKING TODAY è un percorso a risultato. Per questo motivo il quantitativo di ore necessarie verrà concordate nell’arco delle 8 settimane a seconda dei tuoi progressi e delle tue esigenze.

Quanto costa START SPEAKING TODAY?

START SPEAKING TODAY ha un costo che dipende dal tuo tipo di obiettivo, che concorderemo durante la Videocall Gratuita di Valutazione. Inoltre, proprio perché è un percorso a risultato, potrai aggiungere ore di lezione durante la settimana senza che il prezzo aumenti per questo.

Se non sono soddisfatto del percorso posso ottenere un rimborso?

Ci tengo che tutti i miei studenti siano felici, per questo applico una politica di soddisfatti o rimborsati. Una volta che avrai cominciato il percorso, avrai 30 giorni per richiedere ed ottenere un rimborso completo se non fossi soddisfatto.

Ho una domanda che non è tra queste. A chi posso farla?

Per qualsiasi domanda puoi contattarmi su Whatsapp cliccando sull’apposito bottone, compilare il form a sinistra oppure scrivermi all’indirizzo gullottadiletta@gmail.com

×