Hello, everyone!

Una delle domande che i miei studenti mi pongono più spesso è “Dove trovare madrelingua inglesi con cui parlare?”

Questo perché per la maggior parte di loro imparare come parlare inglese da casa e conoscere gli strumenti gratuiti per praticare l’inglese con i madrelingua è indispensabile.

Ecco perché in questo video condivido con voi i tre modi e strumenti gratuiti per trovare madrelingua inglesi che consiglio ai miei studenti.

Il primo dei 3 modi gratuiti per trovare madrelingua inglesi è di partecipare ad eventi di scambio linguistico nella vostra città.

Se nella vostra città sono presenti eventi del genere Facebook è la piattaforma migliore per trovarli. Basterà scrivere sulla barra di ricerca il nome della vostra città più alcune parole chiave (‘speaking’, ‘English speaking’, ‘English conversation’).

Potete anche pensare di crearli anche voi. In questo periodo storico fatto di limitazioni sugli spostamenti, imparare come praticare l’inglese senza viaggiare e parlare inglese da casa è più importante che in altri periodi.

Per questo il secondo modo è di cercare madrelingua su Internet.

Proprio perché ci sono tantissimi siti di scambio linguistico, trovare madrelingua inglesi online velocemente può diventare difficile.

Per questo ai miei studenti propongo due siti di scambio linguistico: Interpals e Conversation Exchange.

Il primo è molto più simile a un social network, l’altro invece è più basic, anche più semplice da un punto di vista di funzionamento.

Qualsiasi sito di scambio linguistico voi scegliate comunque troverete madrelingua disposti ad aiutarvi e ad essere aiutati a loro volta.

L’ultimo modo è una new entry del mio percorso: le app di scambio linguistico. Sapere quali app usare per trovare madrelingua può essere difficile, vista la grande quantità.

Nell’ultimo mese io ne ho provate davvero tantissime e sono arrivata alla conclusione che quelle in cui trovate più persone che vi rispondono sono Tandem e HelloTalk.

Usare le app per parlare con madrelingua inglesi non ha solo il vantaggio di farvi parlare inglese da casa, ma anche quello di funzionare come WhatsApp, ovvero di possedere le note vocali che potrebbero essere già un ottimo compromesso per cominciare a parlare.

Ricordate, però, di non snobbare i non madrelingua perché se il vostro obiettivo è quello di sbloccarvi a parlare vi posso assicurare che conversare con un non-madrelingua ha la stessa utilità di conversare con un madrelingua.

Spero che i consigli vi siano stati utili a capire come imparare la grammatica inglese o vi saranno utili in futuro.

Vi invito a condividere i vostri dubbi e se usate trucchi per capire la grammatica inglese che trovate più efficaci.

Non dimenticatevi di iscrivervi e seguire i miei canali!

Thanks for watching and see you next time!

 

×